il Regolamento

Castello di Lagnasco – La dama velata

Cari “Angeli del castello”, siete stati scelti per compiere la vostra missione a Lagnasco. Nel corso del vostro incarico, dovrete tenere sempre a mente alcune regole:

  1. UN ESCAPE ROOM SENZA RUM!
    Il gioco si ispira alle escape room, ma il contesto castello non consente di seguirne le dinamiche tradizionali. Un esempio? Non potete spostarvi di stanza senza l’autorizzazione della vostra guida: Siamo in un bene storico di grande rilevanza, tenetene conto.
  2. KIT DI GIOCO PRÊT-À-PORTER
    A inizio gioco vi verrà consegnato un contenitore: riponeteci tutti gli oggetti con cui andrete ad interagire, in modo da averli sempre con voi e da riconsegnarli in ordine al termine.
  3. CHI ROMPE PAGA…
    È severamente vietato toccare o appoggiarsi alle pareti. Gli oggetti esposti fanno parte dell’allestimento museale del castello: è severamente vietato interagire fisicamente con essi. Gli oggetti con cui interagire sono contrassegnati da un particolare simbolo e comunque molto riconoscibili
  4. …E I COCCI NON SONO SUOI!
    Dato per assodato che dovrete interagire solo con gli oggetti dell’attività, ad ogni modo ci raccomandiamo di MANEGGIARLI CON CURA, sono delicati!
  5. NON “SPOILERARE”!
    Il gioco nasce per visitare il castello in modo divertente e accattivante: non diffondete con nessun mezzo le soluzioni a cui arriverete con più o meno fatica, onde non togliere il divertimento a chi giocherà dopo di voi.
  6. NIENTE PAPARAZZI!
    È fatto divieto di scattare foto agli interni, eccezion fatta per la foto di gruppo finale, che potrete condividere anche sui social con gli hashtag #castleangels #castellolagnasco @turismoinlanga
  7. APP-ASSIONATEVI AI CASTELLI
    Verrà dato in dotazione un tablet per lo svolgimento del gioco con cui potrete accedere ad un’ applicazione chiamata “Castelli di Lagnasco”. L’applicazione è comunque scaricabile sul proprio smartphone. Se vi sarete appassionati al castello, scaduti i 60 minuti e terminata la sessione di gioco, potrete rimanere durante l’orario di apertura e visitare le sale con calma.
  8. AUTODICHIARAZIONE
    All’inizio dell’attività, vi verrà fatta compilare un’autodichiarazione.
  9. MASCHERINA E DISTANZA DI SICUREZZA
    Vi preghiamo di indossare la mascherina all’interno del Castello, mantenendo la distanza di sicurezza di 1 metro dalla guida che vi accompagnerà durante l’attività.
  10. INTERAZIONE CON GLI OGGETTI
    Vi preghiamo di interagire solamente con gli oggetti dell’attività che vi farà notare la guida. Consigliamo di far interagire una sola persona con gli oggetti e di disinfettare le mani dopo averli maneggiati.
  11. GEL DISINFETTANTE
    All’interno del Castello ci saranno dei dispenser di gel disinfettante con cui potrete pulirvi frequentemente le mani.

Iscrizione e pagamento

Il form deve essere compilato dal caposquadra a nome della propria squadra (massimo 5 persone oppure massimo 8 persone, a seconda dell’opzione prescelta).

Compilando il form, il capogruppo diventerà anche socio di Turismo in Langa e sarà tesserato per l’anno in corso, così da usufruire delle nostre convenzioni!

Puoi procedere con il pagamento, cliccando sul tasto PayPal “Paga Adesso”, che trovi di seguito, o effettuando il bonifico sul conto corrente bancario intestato a Turismo in Langa IBAN IT 52 N 08530 22501 000130156181 (inviare via email la distinta).

Ulteriori informazioni

L’appuntamento è 15 minuti prima dell’orario a cui vi siete prenotati.

L’indirizzo dei Castelli di Lagnasco è Via Tapparelli, 1 – 12030 Lagnasco (CN)

Si consiglia di parcheggiare in Piazza Umberto I, proseguendo a piedi fino ai Castelli.

IMPORTANTE: si consigliano calzature comode!

IMPORTANTE

Prima di effettuare il pagamento attendi la mail di conferma della prenotazione.
Solo dopo la ricezione di tale conferma procedi con il pagamento e invia la ricevuta a: info@castleangels.it

PAGA CON PAYPAL


Numero persone